Aziende

Topi in casa? Consigli per la disinfestazione

Soprattutto chi abita in campagna ha da sempre avuto a che fare con la fastidiosa presenza di topi in casa, e in questo articolo parleremo di alcune tecniche e daremo alcuni consigli per derattizzare (ovvero disinfestare da topi) la vostra casa. Esistono tre medoti principali, che coinvolgono l’utilizzo di caramelle avvelenate, trappole per topi o colla per topi.

  1. COLLA PER TOPI: la colla per topi può essere acquistata in qualsiasi negozio di bricolage, fai da te o in qualsiasi ferramenta. In questo caso, dovetre procurarvi un supporto da cospargere con questa colla particolare.Un buon supporto potrebbe essere costituito da un pezzo di legno, da un pezzo di cartone rigido (ma attenzione, c’è il rischio che la colla imbeva il cartone per poi incollarlo sul pavimento!) oppure da una mattonella. Una volta trovato il vostro supporto, mettete la colla e mettete anche un’esca per attirare il topo.

    Solitamente, un pezzetto di formaggio è un’ottima esca. Consiglio importante: la colla per topi è un veleno anche per l’essere umano, quindi vi consigliamo di non toccare la colla per nessuna ragione.
    Potete posizionare il vostro supporto con la colla vicino alle zone in cui avete notato la presenza dei topi, oppure direttamente vicino a buchi e fessure all’interno della vostra casa.

  2. CARAMELLE AVVELENATE: anche questo è un’ottimo metodo, poichè causa la morte del topo dopo aver ingerito la caramella. Attenzione, perchè queste caramelle – come accade per la colla – sono formate da veleni pericolosi anche per l’uomo, quindi se avete bambini piccoli o altri animali in casa, vi sconsigliamo di utilizzare questo metodo per la vostra disinfestazione.Come nel caso della colla, anche le caramelle devono essere posizionate in tutti quei posti in cui avete notato la presenza di topi. Anche le caramelle avvelenate, possono essere aquistati in un ferramenta o in un negozio di bricolage o fai da te.
  3. TRAPPOLE PER TOPI: nel nostro immaginario, anche grazie a numerosi cartoni animati, la trappola per topi è il metodo classico che utilizzeremmo per eliminare i topi dalla nostra casa. Sembra un po’ stupido, ma in realtà è così.
    A differenza di quello detto in precedenza per la colla e per le caramelle, le trappole non sono un veleno o un presidio chirurgico, e quindi possono essere utilizzate anche con la presenza di bambini in casa.
    Come detto in precedenza per le altre tecniche, anche le trappole devono essere posizionate in tutte quelle zone della casa in cui abbiamo notato la presenza di topi e accanto a buchi, fessure e anfratti dei nostri muri di casa. Attenzione ad una cosa: i topi memorizzano facilmente i percorsi, per questo motivo le trappole possono essere un metodo non sempre efficiente e quindi dovrete valutare se riposizionarle di nuovo. Anche per le trappole, cercate di metterle accanto ad un’esca che possa attirare l’attenzione del topo.

Affidarsi all’azienda specializzata Hampton Tecnico Sanitaria, Disinfestazioni Topi

DisinfestazioneTopi

 

Comments Off on Topi in casa? Consigli per la disinfestazione