dormire-poco
Salute e Medicina

Dormire poco: gli effetti sulla salute

C’è poco da fare: dormire poco può essere davvero deleterio.

La mancanza di sonno è una delle condizioni più diffuse nel mondo, purtroppo.

Stress, mille cose da fare e da gestire, problemi vari sono dei veri nemici del sonno, ed anche della nostra salute.

Quante volte ci siamo sentiti dire dai nostri cari nonni “Una bella dormita e passa tutto“. Ed è proprio vero. Un sonno ristoratore in molti casi è la migliore medicina in assoluto.

Un corpo stanco non potrà mai essere in salute e, quindi, è bene correre ai ripari finché si è in tempo.

Un buon materasso sicuramente aiuta moltissimo, e proprio per questo motivo ti consigliamo Imigliorimaterassi.com per avere consigli utili su come e quale scegliere a seconda delle tue esigenze.

Ma quali sono le conseguenze del dormire per un numero di ore troppo ridotto? Scopriamolo insieme.

Dormire poco: tutto quello che c’è da sapere

Le statistiche e gli studi fatti sul sonno sono davvero a milioni e, purtroppo, tutti portano ad un notevole peggioramento generico.

Sono sempre di più le persone che non dormono più le canoniche otto ore di sonno consigliate, per non parlare di tutte le persone che ammettono di avere un disturbo del sonno.

Lo stress ed il poco tempo per fermarsi sono sicuramente alla base di tutto. Come anche il grande posto che ha trovato la tecnologia nella nostra vita.

Alzi la mano chi non guarda mai lo smartphone prima di coricarsi. Siamo sicuri che le mani alzate in questo momento sono davvero pochissime. Eppure, tutti i diversi specialisti consigliano assolutamente di evitare schermi prima di andare a letto.

Ma quali sono le conseguenze di tutto questo?

Dormire poco: gli effetti sulla salute

Cominciamo prima di tutto esaminando quali sono gli effetti immediati sulla tua salute in generale.

Quando perdi parecchie ore di sonno per un lasso di tempo abbastanza importante, le tue difese immunitarie sono davvero molto più deboli con la conseguenza di essere più esposto alle malattie.

Per malattie, non intendiamo solamente il classico raffreddore o la classica influenza, ma anche patologie molto più importanti.

Ictus, infarto, cancro, malattie cardiovascolari. Il tuo corpo arriva ad uno stato di stanchezza e di debolezza tale che tutto comincia a lavorare in modo nettamente più inefficace con conseguenze anche gravi nel tempo.

Il sonno, infatti, non è solamente un ricaricare le energie, è anche un lasso di tempo in cui il nostro corpo si rigenera e si adopera per migliorare le nostre attività.

Dormire poco: gli effetti sul cervello

Se credi che anche la tua mente ed il tuo cervello non ne risentano ti sbagli di grosso.

Pensa che, già dopo una sola notte di sonno perso, il tessuto celebrale comincia a ridursi.

Inoltre, la capacità di concentrazione e di memoria subiscono un notevole peggioramento portando ad una lucidità molto ridotta con conseguenze anche importanti. Pensa anche al solo mettersi alla guida con due ore di sonno ed una concentrazione pari a zero. Quello che può succedere è molto tragico.

Dormire poco: gli effetti sul tuo benessere psicofisico

Bisogna ammetterlo, quando si è stanchi si è davvero intrattabili.

Poca voglia di socializzare, poche energie per divertirsi e stare in compagnia. Tutto sembra più pesante e più nero portando ad una maggiore possibilità di incorrere ad una depressione.

Non solo, ma dormire poco porta anche ad una percentuale più alta di obesità: il corpo privo di energie cerca maggiore cibo e zuccheri con la conseguenza di un accumulo di peso.

Senza contare che, un corpo stanco brucia anche meno calorie perché entra in uno stato di allarme in cui decide di preservare ogni piccolo grammo di energia che li rimane.

Come vedi, saltare ore di sonno è davvero una pessima idea.

Cerca di organizzarti in modo migliore senza togliere ore al tuo riposo. Meglio fare un’attività in meno durante la giornata ma fare le tue 7-8 ore di sonno. Ne guadagnerai in salute ed anche in felicità.

Comments Off on Dormire poco: gli effetti sulla salute