come vestirsi con stile se sei uomo
Uncategorized

Dress code smart casual

Dress Code: significato

 

Quando si parla di “Dress Code” si intende innanzitutto un codice d’abbigliamento per vestirsi bene una determinata occasione, cambia il tipo di occasione e cambia il dress code a cui si deve puntare.

“Smart Casual” è un dress code da tutti i giorni, un modo di vestirsi che si utilizza per andare a lavoro o per una semplice passeggiata, è un modo di porsi giornaliero e costante tanto quanto lo è il parlare con persone che si conoscono da una vita.

Il dress code smart casual è un modo di vestirsi che ha più sfumature, ha particolari tipici e altri che possono variare in base allo stile di ogni persona.

Si usa per andare a lavoro tanto quanto si usa per andare all’università o per un colloquio.

Fatta questa dovuta precisazione, cosa indossare per avere un dress code smart casual ogni giorno accattivante e nuovo?

 

Cosa indossare

 

Un dress code smart casual innanzitutto deve saper osare, ma mai esagerare.

Si parla di un modo di vestirsi tutti i giorni perciò deve mantenere un’eleganza spiccata tanto quanto un utile comodità.

come vestirsi bene ragazzo casualPantaloni, vestiti o gonne al ginocchio sono preferibili, tacchi o scarpe eleganti sono assolutamente accettate, ma l’importante sta nel non esagerare e nel comprendere i limiti che si possono valicare osando troppo: un tacco troppo alto o un vestito troppo corto sono più adatti ad una setata fuori che ad un incontro di lavoro.

Le camicie sono un ottimo punto di partenza, soprattutto perché si può variare molto sulle fantasie e sui colori.

Gli accessori sono un punto di forza a favore del dress code smart casual, si può osare di più con gli accessori pur rimanendo nell’insieme sobri ed avendo quel tocco in più d’eleganza che distingue il proprio dress code.

Un accessorio giusto al posto giusto può distogliere lo sguardo da un punto a sfavore del proprio corpo o può maggiormente risaltare un punto che si apprezza di se stessi.

Bluse, giacche, sciarpe e foulard sono utili per coordinare il proprio outfit, il tutto contornato ed aiutato da un trucco leggero e da un aspetto che non deve mai apparire trasandato.

Curare il proprio aspetto è importante tanto quanto saper abbinare correttamente i colori.

 

Come indossarlo

 

L’elemento essenziale per avere costantemente un dress code smart casual è saper conoscere il proprio corpo, i propri punti di forza e i punti che vanno a sfavore.

Questo aspetto non solo è fondamentale, ma è davvero molto utile nei fini pratici: se si conoscono i propri punti di forza si può riconoscere l’abito o il capo che più lo andrà a definire, al contrario un capo giusto può aiutare a nascondere i punti che meno piacciono del proprio corpo.

Anche in questo il giusto abbinamento di colori aiuta sempre a definire il proprio stile e il proprio fisico: saper abbinare correttamente i colori giusti è un arte che permette di valorizzarsi e valorizzare ciò che si indossa.

Punto di forza di qualsiasi dress code smart casual che si vuole indossare? La sicurezza in se stessi e in ciò che si indossa.