Varie

Come arredare un soggiorno grande

Il soggiorno è una delle camere preferite della casa, infatti molti passano lì la maggior parte della giornata.
Chi dopo una giornata di scuola, lavoro o faccende domestiche non ha bisogno di riposare e rilassarsi?
Ma vediamo insieme l’arredamento e i comfort che vanno inclusi in un soggiorno, soprattutto se molto ampio.

Come arredare un soggiorno

Sicuramente una cosa che non deve assolutamente mancare in un soggiorno è il divano. I soggiorni grandi sono stupendi proprio perché, essendoci a disposizione tanto spazio, possiamo dare sfogo alla nostra fantasia e creatività.
Un bel divano a penisola o angolare infatti è l’ideale, con un televisore proprio di fronte e, perché no, anche una bella poltrona accanto al divano sarà utile e occuperà uno spazio vuoto.
Inoltre sul sito arredamentipignataro.it è possibile acquistare mobili bellissimi e di ottima qualità. Variano dal classico al contemporaneo, per poi finire al moderno.
Completare l’arredo con una bellissima parete attrezzata perfezionerà il design del soggiorno rendendolo armonioso.
Ma che dire se la padrona di casa ha voglia di inserire più oggetti?
È possibile aggiungere una ampia libreria, lampade e, per rendere più accogliente e unico il soggiorno, non devono assolutamente mancare le lampade di sale, le quali con la loro luce soffusa rendono l’ambiente più accogliente.

Esigenze per ogni tipo di persona

Ovviamente, un fattore importante da tenere in considerazione è anche l’utilizzo che si vuole fare del proprio salone.
Come sopra citato, c’è chi lo usa per riposare dopo giornate stressanti, ma molti lo usufruiscono solo per ospitare amici e familiari. In ques’ultimo caso è essenziale aggiungere un divano più piccolo o due poltroncine con un bel tavolino da caffè e, per armonizzare il tutto, qualche pianta come bonsai o orchidee.

Organizzare bene gli spazi

Per dare l’idea che in un soggiorno grande sia tutto organizzato è importante suddividere bene gli spazi. In questo caso giocano molto a favore i tappeti, i quali possono essere posizionati davanti alla parete attrezzata oppure sotto il divano o il tavolino, in modo che vengano differenziate le zone.
Un’altra idea per dividere le zone, come ad esempio la zona pranzo e la zona relax, è creare uno scalino proprio al centro del soggiorno.
Anche le pareti giocano a favore dei grandi saloni, per questo bisogna usare le giuste tonalità e i giusti colori, in modo che il soggiorno non risulti semplicemente una stanza con all’interno dei mobili. È bene utilizzare su un’unica parete un colore più forte, mentre sul resto delle pareti tonalità neutre e chiare.
Per incorniciare il tutto, non può mancare un bel quadro grande sul divano, così da completare la parete.
Infine, al soffitto non può mancare un lampadario a luce fredda che segua lo stile dell’arredamento e magari creare nell’area relax una controsoffitta, aggiungendo dei faretti a luce calda. Dal lato opposto, invece, è consigliabile inserire un bel tavolo con delle sedie per quando si pranza.

Punti che attirano l’attenzione

In ogni salone c’è la necessità di avere un punto che attira l’attenzione, ma quando il soggiorno è grande, bisogna inserire più punti focali al suo interno, come ad esempio un grande specchio o un camino. L’importante, come già è stato ribadito, è che sia tutto ordinato e sistemato con una logica.

Conclusione

Avere un salone grande rende la casa non solo lussuosa, ma anche unica e accogliente.
È senz’altro faticoso avere tutto in ordine e pulito, ma con la giusta organizzazione e i giusti mobili si può avere un salone eccellente e impeccabile!

Comments Off on Come arredare un soggiorno grande