Varie

Inserire in ufficio una bacheca espositore di sughero

Bacheche per ufficio

Le bacheche per ufficio sono degli strumenti utilissimi da tenere in azienda e in ufficio, dato che sono espositori che vanno posizionati in luoghi accessibili a tutti e che tutti possono vedere.

Sono importanti mezzi di comunicazione, che possono arrivare a tutti quanti, dai dipendenti al direttore generale, infatti se messe in un atrio, una entrata di un ufficio, una sala di attesa dove tutti passano, le comunicazioni che vengono appese alla bacheca potranno essere viste da tutti.

Ci sono vari tipi di bacheche per ufficio, troviamo ad esempio la bacheca espositore di sughero, che è realizzata con superficie in sughero, pratica per appendere con delle puntine avvisi, comunicazioni, note, e così via, che tutti possono leggere.

Questa bacheca  viene venduta in diverse misure e dimensioni, e anche forme, per potere essere utilizzata sia in un ufficio come in casa, come piano dove mettere avvisi, note, appunti da ricordare.

E’ pratica da utilizzare, dato che basta appendere un foglio con le pratiche puntine. Queste sono puntine con punta in metallo e testa in plastica, dalla comoda impugnatura, per essere maneggiate con facilità. La loro testa è disponibile in tanti diversi colori, sia lucida come opaca.

Ci sono anche modelli di bacheche che sono per metà lavagna magnetica, in modo da potere scriver annotazioni o appendere avvisi nello stesso posto, facilitando la visuale e ottimizzando gli spazi in azienda.

Bacheca in vetro da appendere

Tra le bacheche per ufficio troviamo anche la bacheca in vetro da appendere.

Questa non è altro che un tipo di bacheca, in alluminio magnetica o una bacheca espositore di sughero, che ha una antina in vetro di chiusura, o delle ante scorrevoli sempre in vetro, in modo che si possa leggere tranquillamente il suo contenuto dietro la vetrina.

Le antine o la vetrina scorrevole ha sempre una serratura di chiusura,  e può essere chiusa a chiave, viene di solito venduta con due chiavi in dotazione.

Il vetro è rinforzato per una maggiore sicurezza dei documenti e comunicazioni appese al suo interno, che non possono essere sottratte dalla bacheca stessa.

Alcune bacheche hanno lo sportello in acrilico anziché in vetro, che da sempre una ottima visibilità del materiale ivi esposto.

Bacheca in legno portaoggetti

Un altro tipo di bacheca è la bacheca in legno portaoggetti, realizzata con un pannello in legno messo in posizionare verticale da appendere al muro, sul quale sono inserite delle piccole mensole per appoggiare vari oggetti.

Si usa di solito in ambito domestico, come accessorio decorativo di una parete.

La bacheca espositore di sughero però è anch’essa realizzata in legno, per quel che riguarda il pannello dove si appoggia il sughero e la cornice.

Il legno conferisce alla bacheca una bella estetica e un aspetto elegante che si inserisce in modo armonioso in ogni tipo di ambiente, in ufficio e in casa.

Altrimenti ci sono anche bacheche in legno con cornice in metallo, pratiche e eleganti ugualmente.

Bacheca in legno antica

Un tempo, esistevano le bacheche e venivano già utilizzate in ambito aziendale e lavorativo.

Si utilizzavano le bacheche in legno, con supporto di legno e antine in vetro, con serratura.

La bacheca in legno antica, come la moderna bacheca espositore di sughero, assolveva alla medesima funzione, quindi esponeva avvisi, comunicazioni, riguardo ad esempio a aziende e uffici pubblici, oppure gli orari e eventuali avvisi presso stazioni ferroviarie e tramviarie, alle poste, nelle banche, e così via.

La bacheca in legno aveva misure abbastanza ampie, e ancora oggi si possono trovare antiche bacheche in uffici storici, o tribunali.

Ci sono anche bacheche in sughero realizzate con cornice in legno antico, per conferire un aspetto più classico e tradizionale a una bacheca standard in sughero.

Comments Off on Inserire in ufficio una bacheca espositore di sughero