Regali di natale
Varie

Natale 2019: cosa mettere sotto l’albero

La festa più attesa da tutti ogni anno è, chiaramente, il Natale. Tutti aspettano con ansia questo giorno e già da molto tempo prima, solitamente nella prima settimana di dicembre, iniziano ad allestire la casa. Il simbolo che più raffigura questa grande magia è proprio l’albero. Questo viene adornato con luci e con i colori più belli ma, per dagli un tocco in più, dato che il fantastico “Babbo Natale” porta i doni, moltissime persone decidono di mettere alla loro base delle primizie invitanti che fanno, ancora di più, sentire lo spirito natalizio.
Per chi non ha molto le idee chiare su cosa metterci sotto, di seguito saranno riportati dei consigli utili che potranno aiutarvi a fare la scelta più adatta a voi.
Molte aziende si occupano di questo genere di cose che variano per qualità, per proposte, per prodotti del tutto naturali Andiamo a conoscere meglio le idee che potrete acquistare per questa magnifica festività.

COSA METTERE SOTTO IL TANTO AMATO ALBERTO DI NATALE


Queste aziende, come detto poc’anzi, offrono molte idee diverse tra loro e si occupa, nello specifico di cibi e bevande da poter mettere sotto il proprio bellissimo albero di Natale. Quindi, nel campo enogastronomico offre idee quali:
– dolci tipici che vengono gustati in questo preciso periodo come, ad esempio panettoni glassati realizzati esclusivamente con il puro e naturale lievito madre;
– dolci come per esempio i biscotti secchi, realizzati con ingredienti assolutamente curati, fatti a esclusivamente a mano e cotti in forno (Canestrelli, Baci di fama alla nocciola, amaretti soffici ecc…);
– vini, prosecchi, spumanti pregiati certificati molto spesso come “Di origine controllata”, ricavati dalle belline vigne che crescono nel nostro Paese ad esempio il Moscato di Piemonte DOC, Dogliani DOCG , Prosecco Extra Dry DOC ecc…);
– cioccolatini gustosi realizzati con puro e finissimo cioccolato ( Tartufi bianchi e neri con all’Inter una crema alla nocciola ecc…);
– generi di pasta realizzata artigianalmente a mano, composta con ingredienti naturali e ben curati (Tajarin piemontesi all’uovo tirati a mano, ad esempio);
– generi di legumi essiccati e ottimi da mangiare in inverno (come ad esempio le gustose lenticchie tipiche del periodo);
– focacce croccanti fatte a mano con ottime faine e cotte al forno ( focaccia croccante di Genova Voltri e tante altre);
– riso delizioso stagionato per ben un anno;
– salumi pregiati ricavati da un attento e sicuro allevamento di animali, alimentati solo con cibi del tutto naturali (ad esempio lo Strolghino di Parma e altri ancora);
– formaggio, più precisamente Parmigiano Reggiano, uno dei più noti in Italia, gustoso e curato in Emilia Romagna.

Ovviamente queste sono solo alcune delle primizie tra chele quali scegliere e poter comprare per mettere sotto il vostro albero o sotto quello di qualcun’altro.
Sul web o direttamente nei negozi, troverete tantissime altre idee enogastronomiche buonissime che più fanno al vostro gusto.

COME ACQUISTARE SUL WEB

Il modo per acquistare queste prelibatezze enogastronomiche realizzate esclusivamente con prodotti della terra Italiana, è molto facile e veloce. È necessario recarsi sul sito delle aziende che più preferite, scegliere tra le tante idee proposte precedente e molte altre ed, infine, telefonare al numero riportato. Grazie ad esso potrete chiedere informazioni più dettagliate e organizzare un ordine in soli pochi minuti. Sarà necessario fornire i propri dati necessari per effettuare la pronta spedizione. Questa avviene tramite corriere espresso che permette di seguire, in ogni momento, lo stato dell’ordine e dove si trova. Basterà attendere solo 24h/48h dal momento della presa dell’ordine e sarà a casa vostra.
Inoltre, per chi volesse regalare qualcuna di queste primizie, potrà essere spedito allo stesso modo alla persona desiderata, accompagnate, qualora desiderato, da un bel biglietto di auguri e un pacchetto regalo. Altrimenti, recarsi nel negozio che preferite e acquistare queste bontà italiane direttamente.

Comments Off on Natale 2019: cosa mettere sotto l’albero