abbigliamento fitness
Varie

Scarpe ed abbigliamento ideali per il fitness: l’importanza del vestiario

Quando ci si affaccia al mondo del fitness in maniera più regolare, magari a fronte dell’iscrizione in una buona palestra, la voglia di fare shopping scatta quasi spontaneamente. A volte però si tende a sottovalutare l’importanza del vestiario adatto. Quando si tratta di un mondo così pragmatico come quello dell’esercizio fisico, l’estetica deve obbligatoriamente lasciare il passo alla funzionalità. Non si va in palestra per sfoggiare la griffe, l’ultimo pezzo alla moda della collezione più in voga del momento o un accessorio specifico solo perché ci calza bene o l’ha indossato l’influencer di turno. La scelta di vestiario e ancora di più delle scarpe adeguate, è un piacere ma non è la stessa scelta che si fa quando si fa shopping per gli abiti comuni.
Gli indumenti da fitness sono dei veri e propri strumenti ginnici, realizzati non solo per concedere libertà di movimento adeguata o protezione alle varie parti del corpo, ma per alleggerire o migliorare in minima parte l’esercizio stesso. Tessuti particolari che non stringano o irritino dove non devono, che si asciughino in fretta e non creino attrito sono sono alcuni fra gli elementi che compongono un ottimo vestiario. Stesso discorso per la scarpe, la cui scelta errata può non solo diventare un sacrificio per l’esercizio, ma anche un danno e un dolore per i piedi e le caviglie. Meglio sapere cosa si sta comprando dunque e se ciò che ci serve proprio non c’è del nostro colore preferito… pazienza, mai scendere a compromessi fra praticità ed estetica!

Abbigliamento e scarpe adeguati al tipo di allenamento

Ogni disciplina ha il proprio abbigliamento ideale, che deve sposarsi non solo con essa ma anche con le nostre particolari preferenze lì dove possibile. Non tutti in palestra amano scoprirsi tanto, altri invece preferiscono trovare abbigliamento più minimale a parità di funzionalità. Nel caso delle scarpe poi, bisogna assolutamente provarle di persona, mai limitarsi a comprarle da un catalogo. Molte calzature devono assecondare il tipo di movimento del piede e la postura di chi le porta, il cosiddetto appoggio del plantare. La suola poi può rivelarsi più o meno adeguata a strumenti come il tapis roulant ed attività di corsa o più statiche.

Materiali e marche

In merito alle marche, senza stare a fare esempi specifici ne esistono ovviamente di ogni tipo, design e prezzo. In questo caso se possibile è bene orientarsi però su prodotti di marca, anche a fronte di una piccola spesa in più: materiali e struttura migliori sono vantaggi in cui vale investire.

Comments Off on Scarpe ed abbigliamento ideali per il fitness: l’importanza del vestiario