cartello affitto casa
Economia

In caso di affitto ricordate il contratto.

cartello affitto casaOggi comprare casa è sempre più difficile, i prezzi sono inaccessibili  per chi ha un semplice stipendio o peggio ancora per chi come molti ha un contratto da precario. In un panorama così incerto stanno aumentando sempre di più le richieste di  case in affitto.

L’affitto è sicuramente per molti l’unica forma per  entrare in possesso di un’abitazione, e a prescindere dalle disponibilità economiche personali può in molti casi essere più conveniente di un acquisto.

Infatti  nell’ipotesi migliore, cioè in caso di  prima casa con acquisto da privato, si andrà a pagare il 2% sul valore dell’immobile  per la Tassa di Registro, oltre a 100 € per le imposte Ipotecaria e Catastale, senza scordare il costo del Notaio.

Considerando la discesa (anche se lenta) dei prezzi degli immobili, oltre alle quote che ogni anno occorre accantonare per le manutenzioni future, se il periodo di utilizzo è breve, per intenderci sotto i dieci anni, occorre valutare  bene i pro e i contro sul reale vantaggio economico che può generare l’acquisto rispetto all’affitto .

Pensate  in ultimo ai tempi di ricollocamento di un immobile sul mercato che ormai superano abbondantemente all’anno, rispetto alla disdetta di un contratto di affitto che nella peggiore delle ipotesi è garantito a sei mesi.

Ad ogni modo, sia che vi stiate accingendo ad affittare una casa in qualità d’inquilini, sia che lo stiate facendo in qualità di proprietari,  sarebbe opportuno verificare  prima della firma che nel vostro contratto siano presenti alcuni elementi essenziali e per maggior tutela anche alcuni facoltativi ma altrettanto importanti. Infatti può sembrare scontato per i più, ma capita alle volte di trovare contratti d’affitto senza i più elementari elementi caratteristici. Riporto qui una lista che non vuole essere esaustiva, ma può già fornire una buona base di partenza.

  • Dati Personali del locatore e del conduttore
  • Tipologia del contratto
  • Durata del contratto
  • Recesso del Conduttore
  • Canone e modi pagamento
  • Risoluzione del Contratto
  • Spese accessorie
  • Spese Straordinarie
  • Sublocazione
  • Stato Locativo
  • Cauzione
  • Visite
  • Spese Condominiali
  • Mutamento destinazione
  • Elezione Domicilio
  • Penali
  • Registrazione e bolli
  • Modifiche contratto
  • Certificazioni energetiche

Nel ricordarvi che il contratto di affitto è obbligatorio,  vi allego nella speranza possa tornare utile, questo contratto-affitto da utilizzare come falsa riga per scrivere il vostro. Buona Locazione.

 

 

 

 

 

 

Comments Off on In caso di affitto ricordate il contratto.